Cerca
  • Ficef

11° giornata nazionale del mal di testa



L’11 maggio è l’11° giornata nazionale del mal di testa

I Centri Cefalee italiani saranno aperti agli interessati dal 13 al 17 maggio

La cefalea, “il mal di testa”, è una delle malattie più frequenti e comuni e si calcola

che siano almeno 3 miliardi le persone che ne soffrono nel mondo e che, in generale,

circa il 20% della popolazione ne sia affetto.

Per questo motivo le Società Scientifiche che si occupano di cefalea (la Associazione

Neurologica Italiana per la ricerca sulle cefalee, ANIRCEF, la Società Italiana

di Neurologia, SIN, la Società italiana per lo studio delle Cefalee, SISC) hanno identificato

nell’11 maggio l’11 edizione della giornata del mal di testa su tutto il territorio

nazionale.

Il 6 maggio si svolgerà a Milano una conferenza stampa di presentazione dell’evento,

in cui le Società Scientifiche faranno il punto sugli avanzamenti nella diagnostica

e nella terapia delle cefalee, sottolineando le diverse caratteristiche

cliniche dei differenti tipi di “mal di testa”.

Nella settimana che va dal 13 al 17 maggio i Centri italiani dedicati alla cura e assistenza

delle cefalee apriranno le loro porte al pubblico e attiveranno visite ambulatoriali

aggiuntive offrendo aiuto e fornendo spiegazioni alle persone che

soffrono per tale patologia.

Maggiori informazioni:

www.anircef.it www.neuro.it www.sisc.it

26 visualizzazioni0 commenti